IL "BOSCO DEL RICORDO" IN CONSIGLIO COMUNALE

In tutta Italia in queste settimane si stanno sviluppando proposte ed iniziative di vario genere per commemorare le vittime dell’epidemia da Coronavirus, la più grande tragedia dalla fine del secondo dopoguerra.

Nella città di Bergamo ad esempio alcuni giorni fa è stato inaugurato il “Bosco della memoria”, un luogo "di vita" per ricordare tutti coloro che hanno perso la vita a causa del Coronavirus proprio nel giorno in cui, un anno fa, si iniziarono a vedere i camion dell'Esercito che trasportavano altrove le tante salme che non riuscivano ad essere trattate dal forno crematorio cittadino.


Con questo spirito noi, insieme agli altri consiglieri di minoranza, sollecitati da decine di nostri concittadini, abbiamo chiesto al Sindaco che anche a Desenzano venga realizzato un “Bosco del Ricordo”. La nostra proposta è che, in una zona del Parco del laghetto, ora intitolato ad Oriana Fallaci, vengano piantumati degli alberi corrispondenti al numero dei concittadini deceduti a causa della pandemia.

Questo per noi sarebbe un gesto dall’alto valore simbolico, un monito costante e tangibile, che si affiancherebbe a quella più recente a livello nazionale di istituire una giornata nazionale delle vittime del Covid.


L’idea di fondo è quella di creare un luogo attrattivo, capace di accogliere la memoria e al contempo costruire uno spazio di comunità, dove realizzare iniziative culturali, didattiche e ricreative pensate per il mondo della scuola, ma anche per tutti i cittadini che vorranno far crescere il bosco.

Un bosco vive più di un uomo; per questo il ricordo travalicherà la durata di una vita, mettendo radici profonde, proiettandosi nel futuro.


Abbiamo quindi presentato una mozione che verrà discussa e votata durante il Consiglio Comunale di questa sera, con la quale chiediamo al Sindaco e alla Giunta di intraprendere le azioni necessarie alla creazione di un “Bosco del ricordo” in una zona del Parco del Laghetto, piantumando un numero di alberi corrispondente ai concittadini deceduti a causa della pandemia da Coronavirus.


Potete seguire in diretta il Consiglio collegandovi all'apposito canale Youtube:


https://www.youtube.com/channel/UC_iy2Jwzj5lx0vCqDNIzLxg/featured



4 visualizzazioni0 commenti