DEPURATORE DEL GARDA, FACCIAMOLO A DESENZANO! 💦

Ormai da diverse settimane il tema del nuovo depuratore del Garda riempie le pagine dei giornali. Dopo i tavoli tecnici organizzati da Acque Bresciane e la proposta di localizzazione in territorio di Lonato sono arrivate da più parti puntuali le reazioni negative e le proteste.

Alcuni sindaci tra cui quello di Lonato, spalleggiati dai rispettivi rappresentanti politici romani, sono arrivati addirittura a minacciare il commissariamento pur di far saltare il tavolo del confronto e riportare il progetto sulla soluzione Gavardo-Montichiari. A questi si sono aggiunti recentemente anche alcuni comitati e gruppi di cittadini. Insomma, anche a Lonato pare che il depuratore nessuno lo voglia.


E pensare che circa 5 mesi fa noi del Movimento 5 Stelle Desenzano avevamo lanciato pubblicamente la proposta di accogliere il depuratore sul nostro territorio, a Desenzano appunto, in abbinamento ad un analogo impianto da realizzare in zona Salò per trattare i reflui della parte alta del lago (QUI IL LINK AL POST: https://www.facebook.com/desenzano5stelle/posts/3659875787406661).

Proposta che prevedeva la localizzazione in un'area dismessa da recuperare evitando quindi di consumare nuovo suolo agricolo, e lo scarico delle acque depurate direttamente nel Mincio, a soli 10 km di distanza.


Ovviamente la nostra proposta è stata ignorata ed oggi ci ritroviamo, dopo 5 mesi, all'ennesimo muro contro muro tra i soggetti coinvolti, dove l'unico messaggio che viene veicolato è "FATE IL DEPURATORE, MA NON A CASA NOSTRA!".


Cogliamo quindi l'occasione per rinnovare, con forza, l'invito al Sindaco di Desenzano a farsi parte attiva in questo confronto, manifestando agli enti competenti la disponibilità del nostro comune ad accogliere l'impianto.

I vantaggi per il nostro territorio, come già evidenziato nel post di 5 mesi fa, sarebbero molteplici, consentendoci di affrontare e risolvere una volta per tutte i problemi che da anni caratterizzano la nostra rete fognaria locale, tra cui gli scarichi a lago.


Non c'è tempo da perdere, Desenzano faccia la sua parte!



4 visualizzazioni1 commento